110

Particolare mediante la commento di Figlia del diavolo, precedentemente caso di codesto sulfureo macchietta, partirono, paio anni e passa fa, le trasmissioni verso attuale piccolo blog.

Il copyright mi fa un macchia #7

Dietro avervi deliziato per mezzo di l’ennesimo Christopher Lee non autorizzato (un attivita alquanto anonimo cosicche celava il anteriore, magnifico catalogo disegnato dall’incommensurabile Magnus a causa di la Edifumetto), ci addentriamo mediante una cambiamento posta di questa dolce rubrichina dedicata ai plagi illustri presenti nelle copertine dei nostri amati fumettacci.

Il compianto Principe delle Tenebre e parvenza fantasia eppure, maniera abbiamo in precedenza visto, tutti i “classic monsters” sono inizialmente oppure ulteriormente finiti contro una sopraccoperta targata “squaletto” ovverosia “falchetto”. Per allontanarsi dalla persona interpretata da Boris Karloff…

Ritroviamo la creatura bisessuato, nata da un coito frammezzo a una donnaccia e maligno in soggetto, quattro avventure appresso, rotta ai punti nel antecedente contrasto mediante la sua destino, Torquemada. L’inquisitore ha aperto affinche Belzeba ha paio sessi ed e poi l’emissaria spedita dal avverso nella Spagna del XV tempo motivo conquisti le anime dei Reali. Allora ditemi quante delle successione televisive perche consumate su flix prendono le mosse da un cavillo dunque adatto e culmine di promesse.

Costretta a occuparsi alla macchia, Belzeba ascia l’offerta di ricovero dell’intraprendente villico Pablo, giacche continua a trovarla attraente ed posteriormente aver scoperchiato il proprio piccolo espediente. (Leggi insieme)

Condividi:

Dagli amici del circoletto dei fumettacci mi giunge la annuncio della perdita di Alessandro Biffignandi, uno degli artisti in quanto, insieme le sue straordinarie copertine, ancora hanno contribuito a delineare i tascabili conturbante horror italiani vere e proprie icone della preparazione pop. Romano, gruppo 1935, notorieta di bon vivant, Biffignandi epoca da occasione infermo ciononostante e riuscito quantomeno verso contattare la sua composizione celebrata a occorrere nei volumi di pregio pubblicati dalla Scarabeo e dalla Korero, la stessa domicilio editrice cosicche ha pubblicato l’altrettanto giovane tomo intitolato verso Emanuele Taglietti.

Formatosi nello studio di Averardo Ciriello (perche noi del circoletto amiamo menzionare specialmente per le copertine di Maghella e Lucifera) e ulteriormente precedente sopra quelli di Augusto Favalli e dei fratelli Nistri (se fara familiarita da bozzettista), Biffignandi entra nel umanita del giornalino nei primi anni ’60, una turno lasciata l’Urbe a causa di Milano, ove lavorera durante svariate case editrici, tanto italiane affinche straniere (la britannica Fleetway e la francese Lug). Biffignandi si cimenta anche come stilista (Peter Berg, boato Bill, Agent Special K3…) ma sono i suoi splendidi quadri ad unguento a dargli la popolarita. (Leggi complesso)

VINTAGEROTIKA – Un crowdfunding per mezzo di un abbondante sobrio autori verso rinascere le nostre eroine

Se siete adepti del circoletto dei fumettacci inter tiano, sapete precisamente di fatto sto parlando. L’egregio Luca Montagliani, corso la sua startup Annexia, ha ottenuto dagli aventi colpo i permessi verso pubblicare nuove storie insieme protagoniste le nostre eroine (nel particolare Zora, Jacula, Ulula, Lucifera, Sukia, Cimiteria e Belzeba), ha reclutato un parco autori notevolissimo (Celoni, Rosenzweig, Del Boccio, Pagani e Caluri, in citarne isolato qualcuno) e ha buttato una azione di crowdfunding per memorizzare gli albi. Stavolta si fa sul affidabile. E potrebbe capitare l’inizio di non so che. Di compagnia il comunicato. E, si, la rivestimento inedita a questo punto al di sopra e stata dipinta verso l’occasione dal maestro Emanuele Taglietti.

VINTAGEROTIKA – EVILSEX / POP-HARD D’AUTORE BY ANNEXIA

C’era una volta, tanti tanti anni fa, un reame serio giacche popolava gli angoli bui di mezza Europa. Femmine diaboliche abitavano i pensieri proibiti degli uomini e delle donne piu smaliziate e golose, i tetri anfratti delle case e i salotti dei barbieri. I loro nomi sono scolpiti sulle polverose lapidi della diario: vampire privato di timore, amanti decesso, figlie del perverso, streghe oscene e meretrici d’oltretomba stanno per risvegliarsi ed esaudire le vostre voglie con l’aggiunta di torbide e peccaminose. Solitario la vostra incontentabile carnalita, il vostro ideale idolatria potranno resuscitarle dall’oblio nel che tipo di sono cadute, per un sonnolenza fondo, imballato dalle nebbie dell’abisso maligno. Come fattura potra risvegliarne le dolci, fredde membra? Che aspirazione misterioso sapra riportarle in attivita?

Il concezione Vintagerotika “Pop-Hard d’autore” di Annexia ripropone i generi e i personaggi piu rappresentativi delle principali testate erotiche a fumetti dei pocket seducente vintage italiani, testate soprattutto prodotte dagli editori Renzo Barbieri e Giorgio Cavedon dagli anni Sessanta durante indi, ben radicate nella autobiografia collettiva italiana, per mezzo di nuove brevi storie di famosi autori contemporanei. Un imperdibile convegno per mezzo di il giornalino afrodisiaco d’autore durante accordare nuova attivita e orgoglio per un varieta apprezzato da sempre di sequela B e snobbato dalla opinione, ciononostante noto per tutta Europa verso decenni. Ogni tabella della cerchia dei personaggi proposti conterra e un lesto accorto difficile e la successione della inizio. Gli autori coinvolti sono nomi noti al gente dei lettori di giornaletto. Copertine, storie e disegni sapranno assecondare il diletto degli appassionati in sistema quantita molteplice, privato di ma venir meno l’essenza vintage del progetto e, soprattutto, il spirito in persona dei personaggi. I personaggi della avanti eta del piano, denominata EvilSex sono le antieroine dell’horror-sexy made durante Italy: (Leggi insieme)

Share

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Go top